Italian

Fibromialgia Perdi forza nelle tue mani?

Tra i molteplici sintomi che presentano i malati di fibromialgia c’è il dolore diffuso che colpisce la maggior parte del loro corpo.

Questo sintomo molto fastidioso e disabilitante è accompagnato da dolore, rigidità articolare, parestesie nelle mani e nei piedi (formicolio e intorpidimento), insonnia, stanchezza e affaticamento da cui non si riprendono nemmeno se dormono o riposano.

 Questo intenso esaurimento fa sì che i pazienti con fibromialgia abbiano una scarsa tolleranza allo sforzo e che una normale attività per qualsiasi persona sana sia la causa di un terribile esaurimento che costerà molto recupero per le persone con fibromialgia.

Uno studio dell’Università di Granada (Spagna), pubblicato nel 2011 sulla rivista Archives of Physical Medicine And Rehabilitation, ha analizzato la resistenza che le persone con fibromialgia presentano nelle loro mani, al fine di creare uno strumento diagnostico che può essere utilizzato per valutare la gravità. di fibromialgia nelle donne.

L’obiettivo dello studio era determinare attraverso un test di resistenza nelle mani la presenza o l’assenza di fibromialgia e la sua gravità.

 81 donne con diagnosi di fibromialgia e 44 donne sane hanno partecipato allo studio.

La forza nella mano dominante è stata misurata con un test di forza isometrica massima con un dinamometro a mano. Le donne sono state classificate in base al punteggio ottenuto in due gruppi:

 · Fibromialgia moderata <70.

· Grave fibromialgia 70 o più.

 I risultati osservati sono stati:

 La soglia di resistenza alla forza della mano per determinare l’esistenza o l’assenza di fibromialgia era di 23,1 kg.

 La soglia per determinare tra fibromialgia grave e fibromialgia moderata era 16,9 kg.

 Una resistenza di forza nella mano dominante di 23,1 kg. O meno, è stato associato ad avere una probabilità 33,8 volte maggiore di soffrire di fibromialgia una volta definito il parametro di età.

 Nel gruppo di donne con fibromialgia diagnosticata, è stata associata una resistenza della mano di 16,9 kg. o meno con una probabilità 5,3 volte maggiore che la fibromialgia fosse grave.

  Le conclusioni dello studio affermano che: la resistenza della forza nelle mani è ridotta nelle donne con fibromialgia ed è ulteriormente ridotta in caso di fibromialgia grave.

 Questa sarebbe una buona informazione da portare al medico se hai notato perdita di forza nelle mani o se le cose cadono per guidarti e aiutarti a fare una buona diagnosi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *