7 soluzioni fatte in casa per ridurre gli spasmi muscolari

Oltre ad essere un ottimo alleato dell’aromaterapia per favorire il rilassamento, i massaggi con olio di lavanda sono molto efficaci per alleviare il disagio causato dagli spasmi muscolari.

Il dolore muscolare può essere dovuto a molteplici cause. Sebbene in molte occasioni conosciamo i motivi per cui soffriamo quei fastidiosi dolori, in altre occasioni non ne conosciamo i motivi.

Nella maggior parte dei casi, lo stress, la tensione muscolare, le cadute, l’  esercizio fisico, un cattivo movimento o persino l’influenza possono causare danni  muscolari   , disagio e pigrizia.

È molto importante sapere come alleviare il dolore muscolare perché influisce direttamente sulla qualità della nostra vita: ci rende   incapaci di svolgere la nostra giornata normalmente  e pensiamo sempre al dolore. A sua volta, il dolore muscolare è direttamente correlato agli spasmi, che sono movimenti involontari che compaiono improvvisamente nel nostro corpo e vanno da fastidiosi a dolorosi.

Rimedi domestici per curare gli spasmi muscolari

Muscoli tesi.

I prodotti naturali sono ideali per prendersi cura di alcuni disagi che compaiono nel nostro corpo. Se vuoi sapere  quali sono i migliori trattamenti  o soluzioni per evitare sia il dolore muscolare che gli spasmi muscolari, continua a leggere queste righe.

1. Acqua calda

L’acqua calda o calda è perfetta per rilassare i muscoli. È uno dei  rimedi domestici più espansi grazie alla sua semplicità ed efficacia.

  • L’ideale è avere una bottiglia di acqua calda o impacchi di panno imbevuti di acqua calda. Applicato sulla zona interessata, aiuterà a stimolare la circolazione sanguigna, contribuendo così ad eliminare la tensione muscolare e l’infiammazione.
  • Puoi anche approfittare del momento della doccia per applicare calore localmente.

2. Rami di rosmarino

È  un’erba molto utile per trattare vari significati dell’organismo grazie, secondo questo studio condotto dall’Universidade Estadual Paulista (Brasile)  . In questo caso, la sua infusione può aiutare a far scomparire l’infiammazione: inumidire un panno e applicarlo sull’area che si desidera trattare.

  • Se riesci a ottenere l’olio di rosmarino, puoi applicarlo con massaggi delicati e decisi per migliorare la condizione.

3. Aumenta l’assunzione di potassio

Il dolore muscolare può essere dovuto a molteplici cause. Sebbene in molte occasioni conosciamo i motivi per cui soffriamo quei fastidiosi dolori, in altre occasioni non ne conosciamo i motivi.

Nella maggior parte dei casi, lo stress, la tensione muscolare, le cadute, l’  esercizio fisico, un cattivo movimento o persino l’influenza possono causare danni  muscolari   , disagio e pigrizia.

È molto importante sapere come alleviare il dolore muscolare perché influisce direttamente sulla qualità della nostra vita: ci rende   incapaci di svolgere la nostra giornata normalmente  e pensiamo sempre al dolore. A sua volta, il dolore muscolare è direttamente correlato agli spasmi, che sono movimenti involontari che compaiono improvvisamente nel nostro corpo e vanno da fastidiosi a dolorosi.

4. Aceto di mele

L’aceto di mele ha proprietà eccellenti, oltre a molti altri usi domestici. In questo caso, è  molto efficace nell’evitare il dolore e gli spasmi muscolari  nel corpo, secondo questo studio dell’Istituto di ricerca e sviluppo agricolo malese. È un rimedio ideale per combattere la tensione muscolare.

  • Per sfruttare i suoi benefici, possiamo immergere l’area interessata in un contenitore con una miscela di acqua e due tazze di aceto (500 ml).
  • Un’altra opzione è  applicare una garza o impacchi impregnati nella miscela e lasciarlo agire per 30 minuti  .

5. Ghiaccio

Ogni volta che pensiamo al disagio muscolare,  pensiamo immediatamente ai cubetti di ghiaccio  . Sono uno dei grandi antinfiammatori naturali che abbiamo sempre a portata di mano a casa.

  • Puoi facilmente applicare il freddo avvolgendo alcuni cubetti di ghiaccio in un asciugamano. Evitare di applicare direttamente il ghiaccio, poiché può causare ustioni alla pelle.
  • Quindi  lasciare agire il ghiaccio per 15 minuti  nell’area. Puoi fare questo trattamento 2 o 3 volte al giorno, ogni volta che ne hai bisogno.

6. Infusione di valeriana

Una delle piante più rilassanti che troviamo è la valeriana. Puoi preparare un’infusione di valeriana per rilassare il corpo sia fisicamente che mentalmente grazie alle sue proprietà analgesiche. Lo afferma questo studio dell’Università di Shiraz (Iran).

ingredienti

  • 1 tazza di acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di valeriana (15 g)

Preparazione

  • Aggiungi un cucchiaio di valeriana in una tazza di acqua bollente e lascia in infusione per 5 o 10 minuti.
  • Trascorso il tempo indicato, filtrare e bere.

Idealmente,  prenderlo la sera prima di dormire in modo che il corpo si riprenda  durante tutte le ore notturne.

7. Olio di lavanda

L’olio di lavanda ora può essere il tuo miglior alleato per combattere gli spasmi muscolari. Come la valeriana, la lavanda ha proprietà molto rilassanti (come spiega questo articolo dello Shefa Neuroscience Research Center), motivo per cui viene utilizzata anche in così tanti deodoranti per ambienti.

  • Per usarlo, prendi l’olio di lavanda da un erborista (se lo desideri, puoi prepararlo da solo).
  • Applicalo sulla zona interessata e massaggia fino a quando non viene riassorbito.

Come hai visto, queste raccomandazioni sono molto semplici ma allo stesso tempo molto efficaci nel trattamento e nell’eliminazione degli spasmi muscolari. Senza dubbio, un modo molto semplice per evitare il dolore e migliorare la qualità della vita.

Leave a Reply

Scroll to Top