Esistono tre tipi principali di dolore nella fibromialgia: iperalgesia, allodinia e parestesia

Il dolore cronico è solo uno dei molti sintomi che si verificano quasi ogni volta nella fibromialgia, ma per me è il più diffuso.

Il dolore colpisce tutti gli aspetti della mia vita.
Pagamento costoso per tutte le attività fisiche che pratico; Anche il compito più piccolo può portare a un marcato aumento dei miei sintomi.
Il dolore da fibromialgia è unico per la sua gravità, complessità e vari sistemi coinvolti.

Esistono tre tipi principali di dolore nella fibromialgia: iperalgesia, allodinia e parestesia.
Iperalgesia significa letteralmente dolore eccessivo: “iper” significa dolore eccessivo e “algesia” significa dolore. È il nome medico per l’intensificazione del dolore nella fibromialgia.
L’allodinia è il dolore che senti quando tocchi o strofini la pelle.
Ad esempio, una leggera pressione sui vestiti o un leggero massaggio provoca dolore o anche una leggera brezza che soffia sulla pelle.
È un’ipersensibilità agli stimoli che normalmente non provocherebbe dolore.
La parestesia è una strana sensazione nervosa che sembra qualcosa che si insinua, formicolio, ustioni, pruriti o intorpidimento, ad esempio un punto di intorpidimento nel mezzo del piede o una sensazione di bruciore alla schiena.
Ma, a dire il vero, quelle parole significano molto poco per chiunque non abbia la fibromialgia.
Per dare alle persone che non hanno idea di cosa significhi vivere con questa malattia dolorosa e debilitante, descrivo il dolore che soffro in un modo che spero che tutti possano capire.

  1. Pelle che brucia
    A volte la mia pelle sembra in fiamme, sembra grezza.
    Immagina di passare ore al sole senza protezione solare. Tuffati nel mare e l’acqua salata brucia la pelle danneggiata. Quindi ti vesti di notte per uscire e i tuoi vestiti ti sfregano la pelle.
    Se hai la fibromialgia, i soli vestiti possono causare questo dolore, la luce solare non è necessaria.

  2. Dolore che brucia / che brucia Questo è un dolore che trovo particolarmente difficile da sopportare. È così brutto che mi toglie il respiro.
    Il dolore arriva a ondate ed è accompagnato da nausea.
  3. Dolore alle
    articolazioni mio dolore articolare è un dolore sordo, palpitante. Colpisce principalmente le ginocchia, ma può anche interessare altre aree.
  4. Dolore muscolare I
    miei muscoli sono costantemente doloranti. Anche la più piccola attività lo fa pulsare e bruciare.
    Trovo impossibile sentirmi bene quando i muscoli mi fanno male, mi rende così a disagio.

  5. Crampi muscolari Ho crampi muscolari ogni giorno, sono quasi costanti. È come se non avessi il controllo del tuo corpo, come se una forza imprevista ti manipolasse.
  6. Dolore acuto
    Senti che qualcuno ti sta usando come una bambola voodoo.
  7. Sono sicuro che esiste un termine tecnico per prurito e dolore lancinante, ma “un incrocio tra prurito e puntura” è il modo migliore per descriverlo.
    Succede in profondità nei miei muscoli ed è impossibile grattarmi il prurito. Spinge anche sulla parte del corpo interessata.
  8. Stringere
    Non solo la pelle, ma anche la parte interna, che si sente dolorante e sensibile.
    Il mio torace e il mio petto sono feriti per la maggior parte del tempo, il che può rendere la respirazione dolorosa (dolore costocondrale).

  9. Mi sento male in tutto il corpo Quando sono ipersensibile, mi sento male in tutto il corpo.
    Il minimo tocco o movimento provoca dolore lancinante nel mio corpo.
  10. Rigidità
    Immagina una persona in buona salute che va in palestra dopo mesi di inattività. Sollevare pesi e allenarsi con tutto il corpo.
    Il giorno dopo, si sentono rigidi e hanno difficoltà a muoversi. Una persona con fibromialgia si sveglia ogni mattina e si sente così.
    Sembra che indossasse un completo sotto la pelle di due taglie più piccole.

  11. Dolore irradiato Sento un dolore che ha un punto centrale, ma irradia da quel punto. Il dolore può iniziare nella mia schiena, ma passa anche attraverso le mie gambe, per esempio.
  12. Dolore attraverso il tocco
    Anche il più piccolo tocco di una persona cara può causare dolore.
    Devo indossare abiti di due taglie troppo grandi e realizzati in materiale morbido e senza cuciture. Indosso scarpe morbide e piatte e devo tagliarmi i capelli perché mi fa molto male alla pelle. Toccando provoca molti dei tipi di dolore che ho descritto.
  13. Emicrania / mal di testa
    Non penso che passerà un giorno senza mal di testa, potrebbe essere dovuto alla tensione.
    La mia emicrania è aggravata dallo stress e dagli ormoni. Se mi colpiranno, sarò inabile.
    Perdo la vista e il dolore è così forte …
    Il minimo movimento, tocco o rumore provoca un dolore lancinante alla testa e al viso.
  14. Solleticare la pelle
    Sembra che migliaia di insetti scorrano sulla mia pelle. Ipersensibilità
    Alcuni giorni il rumore è insopportabile. In poco tempo, sento dolore, nausea, vertigini, tremore e un minaccioso attacco di panico. Ma non è solo rumore, sono anche ipersensibile agli odori, alla luce e al tatto. Sì, un forte odore di profumo può causarmi dolore.

Sindrome dell’intestino irritabile La
fibromialgia è spesso associata ad altre condizioni, come la sindrome dell’intestino irritabile (IBS). Contrariamente a quanto pensano le persone, il dolore IBS non si verifica solo nell’intestino, ma si irradia anche in altre aree del corpo, in particolare la schiena.


È un dolore acuto e bruciante. I gas intrappolati nell’intestino già infiammato sono uno dei sintomi più dolorosi dell’IBS e sono travolgenti.


Il dolore non è l’unico sintomo della fibromialgia, ma è il sintomo che ha il maggiore impatto negativo sulla mia vita e salute

Leave a Reply