7 gravi malattie associate alla fibromialgia, probabilmente non l’hai notato.

Di Denise Mann

Circa 10 milioni di americani soffrono di fibromialgia, caratterizzata da punti dolorosi e dolorosi in tutto il corpo; stanco; insonnia; e problemi cognitivi noti come fibro-nebbia.

Sfortunatamente, le persone con fibromialgia hanno più probabilità di alcune persone nella popolazione generale di contrarre alcune altre condizioni.

Se hai la fibromialgia, ecco altri sette problemi di salute.

emicrania

Un numero significativo di persone con fibromialgia hanno anche emicranie e / o tensione mal di testa, dice Robert Duarte, MD, direttore dell’Istituto di dolore North Shore Jewish Health System a Manhasset Long Island, New York

“Un’interruzione di fondo delle sostanze chimiche del cervello, serotonina e noradrenalina, gioca un ruolo nel mal di testa e nella fibromialgia”, dice.

Gli antidepressivi che attaccano queste sostanze chimiche nel cervello possono alleviare le emicranie, aggiunge. Anche il mal di testa da tensione può rispondere al biofeedback.

Malattie autoimmuni

Fino a un quarto di quelli con malattie infiammatorie autoimmuni, tra cui l’artrite reumatoide (RA), il lupus, la sindrome di Sjogren e spondilite anchilosante, anche loro hanno sintomi della fibromialgia. La natura precisa di questa connessione non è ancora stata compresa.

La fibromialgia non è una malattia infiammatoria, ma alcune ricerche suggeriscono che l’AR e altre malattie infiammatorie possono aumentare il rischio di fibromialgia.

Gambe senza riposo

Insonnia e altri problemi di sonno sono comuni nei pazienti con fibromialgia, dice Lesley Arnold MD, uno psichiatra presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Cincinnati. Le gambe senza riposo, o l’enorme necessità di muovere le gambe a riposo, possono essere fino a 11 volte più comuni nelle persone con fibromialgia rispetto a quelle che non lo fanno. Non è chiaro esattamente come questi due fattori sono correlati, ma molti trattamenti di fibromialgia migliorano anche le gambe senza riposo, per non parlare della qualità generale del sonno.

Sindrome dell’intestino irritabile

La sindrome dell’intestino irritabile (IBS) è caratterizzata da crampi addominali e episodi di stitichezza e / o diarrea. Dal 30% al 70% delle persone con fibromialgia hanno anche IBS.

“Come la fibromialgia, l’IBS è una sindrome da dolore”, afferma il dott. Arnold.

Dolore pelvico

Le persone con fibromialgia hanno maggiori probabilità di segnalare dolore pelvico, irritabilità alla vescica e crampi mestruali, e alcuni dei farmaci che allevia i sintomi della fibromialgia possono anche alleviare questi altri dolori.

Sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere il legame tra questi stati dolorosi e la fibromialgia.

Depressione e ansia

Più della metà delle persone con fibromialgia ha anche problemi mentali o emotivi, come la depressione e l’ansia, ad un certo punto della loro vita. “È meno una relazione causa-effetto o una relazione uovo-pollo”, dice il dottor Arnold. “(Ma) possono condividere cause comuni e sottostanti.”

La mancanza di sostanze chimiche nel cervello, come la serotonina e la norepinefrina, è coinvolta nei disturbi dell’umore e del dolore, afferma. Molti farmaci usati per trattare la fibromialgia sono anche antidepressivi.

obesità

“L’obesità e la fibromialgia condividono una relazione complessa e non possiamo ignorarla”, afferma il dottor Arnold.

Molte persone con fibromialgia conducono uno stile di vita sedentario a causa del loro dolore cronico e la mancanza di attività fisica regolare aumenta il rischio di sovrappeso o obesità.

“Essere sovrappeso crea più stress meccanico sulle articolazioni, che può causare più dolore e aggravare la fibromialgia”, afferma Dr Arnold. Inoltre, le riserve di grasso sono proinfiammatorie, che possono anche esacerbare il dolore.

Loading...

Leave a Reply