Studio: efficace trattamento del THC per il dolore alla fibromialgia

Uno studio condotto in Olanda ha trovato che i ricchi cannabis medica THC è un trattamento efficace contro il dolore causato dalla fibromialgia, secondo The op crescita.

Lo studio è stato condotto dal Leiden University Medical Center e dalla Bedrocan International Pharmaceutical Company nei Paesi Bassi. È interessante notare che i ricercatori hanno scoperto che gli estratti di cannabis contenenti solo CBD non erano efficaci; al contrario, le prove suggeriscono che la cannabis ricca di THC è la più utile.

Lo studio ha confrontato gli estratti ad alto THC rispetto al placebo e ai prodotti a base di CBD più volte durante la progressione della fibromialgia in 20 pazienti, tramite un vaporizzatore.

“Il risultato è molto importante per i pazienti con fibromialgia. Ora abbiamo le prove cliniche serie che i medici chiedono di prescrivere i nostri prodotti e che le compagnie di assicurazione sanitaria vogliono avere, per legittimare il loro rimborso. – Tjalling Erkelens, CEO di Bedrocan, attraverso l’operazione di crescita

È chiaro dallo studio che il THC è particolarmente utile per il trattamento di fibromialgia, che colpisce specificatamente i muscoli e tendini. Erkelens detto che la prossima fase di test sarà quello di confrontare prodotti contenenti THC oppiacei per determinare se la cannabis può essere utilizzato per sostituire l’uso di questi antidolorifici dipendenza.

Un altro recente studio ha dimostrato che gli oppioidi sono in gran parte inefficaci contro il dolore cronico. Associato al nuovo studio olandese, sembra sperare che i futuri studi sull’argomento concludono che la cannabis può essere un modo efficace di oppioidi.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *