Principali cause di focolai di fibromialgia.

Karen Lee Richards

ESPERTO PAZIENTE

Un focolaio di fibromialgia è un aumento temporaneo del numero e / o dell’intensità dei sintomi. Alcuni focolai durano solo uno o due giorni, ma altri possono durare per settimane o addirittura mesi. Il modo migliore per prevenire gli attacchi di fibromialgia è identificare la causa e, quando possibile, evitare le circostanze che li innescano. Tieni presente che un’eruzione cutanea potrebbe non verificarsi fino a 48 ore dopo l’evento che l’ha attivata. Qui ci sono 10 cause comuni di focolai di fibromialgia.

Cambiamenti climatici

Forse la causa più comune di focolai di fibre a breve termine può essere attribuita ai cambiamenti climatici. Ogni volta che la pressione barometrica cambia e passa un nuovo fronte, molte persone con fibromialgia sperimentano un aumento dei loro sintomi, compreso il dolore. Fortunatamente, questi focolai di solito durano solo uno o due giorni.

Sforzo eccessivo

Quando premiamo troppo fisicamente, corriamo il rischio di provocare un flash. I rari giorni in cui ci sentiamo molto bene, è così difficile non cercare di recuperare tutte le faccende domestiche e le attività che non siamo stati in grado di fare per un mese o due. Ma esagerare, anche quando ti senti bene, di solito ti morde sotto forma di un fibro. È meglio aumentare gradualmente il livello di attività per aspettare che trascorrano più giorni buoni con meno contrattempi.

stress

Lo stress prolungato può avere un impatto significativo sui sintomi della fibromialgia. Lo stress può essere un fattore particolarmente insidioso quando si tratta dei fattori scatenanti dei fibro-flare, perché accade molto spesso: la nostra macchina si rompe, l’economia peggiora, nostro figlio si ammala. Senza pensarci coscientemente, il nostro livello di stress sta salendo alle stelle. Sfortunatamente, le epidemie di stress spesso durano a lungo, in quanto possono essere le più difficili da identificare e trovare i modi per gestirle in modo efficace.

Malattia o infortunio

Proprio come una malattia o una lesione spesso innesca l’insorgenza della fibromialgia, un’altra malattia o una lesione può scatenare un focolaio di sintomi di fibromialgia. Anche qualcosa di così semplice come il comune raffreddore può portare a un’epidemia di fibro.

Cambiamenti ormonali

Diverse donne hanno riferito di avere attacchi di fibromialgia legati ai loro cicli mestruali e alla menopausa. Ogni persona dovrebbe discutere con il proprio medico se la terapia ormonale sostitutiva è appropriata o utile in questi casi.

Cambiamenti di temperatura

Molte persone con fibromialgia sono estremamente sensibili al freddo, al caldo o ad entrambi. L’esposizione a queste temperature scomode, anche per periodi relativamente brevi, può a volte innescare un bagliore.

Mancanza di sonno o cambiamenti nella routine del sonno.

Avere un sonno riposante, riposante e di qualità è una sfida costante per le persone con fibromialgia. Ogni volta che si interrompe il sonno o si modificano i normali schemi di sonno di una persona, specialmente in un periodo di tempo, è possibile che un’ondata di fibro non venga lasciata indietro. È importante trovare una routine del sonno che fa per te e tenerla il più vicino possibile.

Cambiamenti di trattamento

Sebbene i cambiamenti nei farmaci o altri protocolli di trattamento siano progettati per migliorare i sintomi, questi cambiamenti a volte possono causare un aumento dei sintomi. Può essere difficile determinare se il flare è stato causato dal cambiamento stesso o se è stata una coincidenza. Insieme al medico, potrebbe essere necessario un periodo di prova ed errore per determinare se il cambiamento nel trattamento è il colpevole o se un altro fattore ha causato l’impulso.

viaggiante

Raramente è facile viaggiare per qualcuno con fibromialgia e anche il miglior viaggio può essere seguito da un’epidemia di fibro. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che i viaggi spesso implicano altri trigger comuni, come i cambiamenti climatici, i cambiamenti di temperatura, lo stress e l’interruzione del sonno. Prova a pianificare un sacco di riposo durante il tuo viaggio e pianifica un giorno in più prima della partenza e dopo il tuo ritorno al riposo. Mentre questo non può prevenire completamente un focolaio, può aiutare a minimizzare la sua gravità.

Sensibilità individuali

Le persone con fibromialgia hanno spesso un numero di problemi a cui sono particolarmente sensibili, come allergie o sensibilità alla luce, al rumore e / o agli odori. L’esposizione a oggetti sensibili, come luci intense o odori forti, può innescare una spinta fibro.

Leave a Reply

Scroll to Top