Perché le tue mani si addormentano? 8 segni che il corpo ti manda sulla tua salute

Hai mai provato la sensazione di aver perso sensibilità nelle mani, braccia e gambe, di solito accompagnate da un leggero formicolio? Non dobbiamo allarmarci se un’area del corpo si addormenta improvvisamente. Il più delle volte succede quando si preme per un po ‘un nervo sensibile. 
Il tempo necessario affinché quel nervo funzioni di nuovo è ciò che percepiamo come un formicolio. Infatti, probabilmente più di una mattina avremo successo con una delle due braccia per aver dormito su di essa senza rendersene conto, ma dopo il risveglio il torpore scompare senza ulteriori conseguenze.

Molte volte, questo tipo di sensazione scompare quando si inizia a muoversi o si cambia la postura, ma questa non è l’unica causa di intorpidimento delle estremità, perché se accade frequentemente nelle mani , allora si dovrebbe essere attenti. È un disturbo abbastanza comune, che colpisce fino al 3% della popolazione generale.

Cause di intorpidimento nelle mani

1. Osteocondrosi cervicale

Quando c’è un disturbo del rachide cervicale , che causa la compressione di un nervo e l’interruzione del flusso sanguigno, può causare intorpidimento alle mani, come mal di testa e problemi di coordinazione.

È necessario monitorare la postura, ogni vertebra cervicale è correlata a un’area specifica della mano e del braccio.

2. Sindrome del tunnel carpale

È comune nelle persone le cui attività sono legate a un lavoro monotono con le mani, come programmatori, scrittori, camerieri, sarti, musicisti.

A causa dei continui movimenti ripetitivi delle dita, i legamenti passano attraverso lo stretto canale del tunnel, che tende a infiammarsi. Quando il nervo è intrappolato dalla causa che si trova nello stretto tunnel del polso attraverso il quale deve passare, tutti questi sintomi tipici si verificano: dolore, intorpidimento, formicolio e / o debolezza.

È necessario andare da un neurologo per diagnosticare questa malattia e determinare esattamente in quale fase della malattia sta progredendo. La corretta diagnosi impedisce la comparsa di difficoltà come l’atrofia dei muscoli delle dita.

3. Trombosi venosa dell’arto

La tomosi venosa dell’arto può causare intorpidimento. Il coagulo differisce dal flusso di sangue, in modo che l’ossigeno e i nutrienti non raggiungano la loro destinazione. Inoltre, può portare a difficoltà più gravi come la cancrena.

4. Nevralgia del plesso brachiale

Questa è un’infiammazione a lungo termine del tessuto circostante, che può causare un grande dolore, seguito dall’intorpidimento delle mani. 

5. Anemia e diabete

Questi sono di solito accompagnati da problemi circolatori alle estremità.

6. Gli ictus o ictus

sono la causa più pericolosa di intorpidimento delle mani. Se noti un intorpidimento delle mani, accompagnato da un disturbo agli arti inferiori, confusione, mal di testa, disturbi della vista e della vista, consulta immediatamente il medico.

7. Sclerosi multipla

A causa della distruzione delle membrane cerebrali e nervose del midollo spinale, il passaggio degli impulsi nervosi viene interrotto, il che riduce la sensibilità e la sensazione di intorpidimento. Bisogna essere attenti a questa malattia neurologica degenerativa e assistere il medico. 

8. Carenze di vitamina B12

Le carenze di questa vitamina o di un’altra sono anche una causa comune di questo sintomo. Quindi essere consapevoli di ciò di cui il nostro corpo ha bisogno è essenziale sapere come aiutare in questo caso.

Importante: è opportuno chiarire che la Bioguida non fornisce consulenza medica o prescrive l’uso di tecniche come forma di trattamento per problemi fisici o mentali senza il consiglio di un medico, direttamente o indirettamente. Nel caso di richiesta per questo scopo di alcune informazioni di questo sito, la Bioguida non si assume la responsabilità di tali atti. L’intenzione del sito è solo quella di offrire informazioni di carattere generale per aiutare nella ricerca di sviluppo e crescita personale.

Leave a Reply

Scroll to Top