SONO LA CAUSA DELLA FIBROMYALGIA

I genetisti hanno identificato i disturbi del DNA di 90 pazienti, che causano sintomi da alterazioni del sistema immunitario e nervoso di questi pazienti.

dolore alla donna

Si sentivano spesso fraintesi. O peggio, accusato di simulare una malattia. Ma ora la scienza sta dando loro ragione. E che i genetisti medici hanno scoperto che la fibromialgia è una malattia neurologica, un risultato di squilibri neurochimici nel sistema nervoso centrale.

Grazie a uno studio condotto su 3.000 persone, due terzi dei quali soffrivano di fibromialgia e affaticamento cronico è stato determinato che ci sono 90 polimorfismi nel DNA di pazienti che colpiscono il sistema immunitario e nervoso. Questa ricerca “rappresenta l’unica prova di marcatori genetici associati alla fibromialgia”, affermano gli autori, Genomics Genetics International (GGI).

“Ci sono prove sufficienti per considerare questa condizione come una malattia di base organica, a condizione che sia correttamente diagnosticato”, ha detto il dottor José Ignacio Lao, direttore del DMG. Il problema affrontato dai pazienti affetti da questa condizione è che il sistema immunitario tende a reagire in modo eccessivo  .

I genetisti hanno scoperto l’interazione di due geni che spiegano perché lo stimolo del dolore è più forte nei pazienti con fibromialgia. Esiste anche un altro gene mutato del recettore oppioide “che rende queste persone non solo percepiscono un dolore più fisico ma anche psichico”, ha dichiarato il direttore della GGI. “Un rifiuto sociale o un partner rotto li lascia più in profondità di altri senza questa impronta di variante genetica”, aggiunge.

Oltre al dolore della fibromialgia – “a tutti i livelli, non solo dei muscoli scheletrici”, questi stress influenzano la capacità del Laos di mantenere l’equilibrio chimico del cervello.

Chi soffre di un deficit di tendenza del neurotrasmettitore delle sostanze chimiche del cervello responsabili della trasmissione del nervo così all’interno della patologia ha una tendenza alla perdita di memoria (precoce deterioramento cognitivo), depressione e disturbi del sonno, Carenza di serotonina “Anche stressante per le situazioni scatenano focolai”, ricorda il direttore di GGI.

IL PRINCIPIO DI TERMINARE LO STIGMA

Sebbene la fibromialgia sia stata identificata come malattia dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel 1992 all’interno dei reumatismi, inclusa la classificazione internazionale di, molte persone che soffrono di malattie hanno dovuto sopportare irragionevolmente duro stigma di essere una simulazione, agli occhi degli altri, una malattia  .

Sebbene la fibromialgia oggi non abbia ricorsi medici, è certo che ci sono molte speranze nel campo della biotecnologia in modo che possa trovare una soluzione definitiva. La genetica sviluppa nuovi agenti terapeutici.

Puoi anche fare medicina preventiva in famiglie con una storia. E in ambienti familiari dove c’è un caso di fibromialgia otto volte la probabilità che altri casi appaiano, come mostrano le statistiche.

In Spagna, si stima che il 2,4% della popolazione soffra di fibromialgia. Anche i casi si verificano nei bambini, ma poco, che già sembra ipersensibilità. Infatti, molte persone con la malattia degli anziani spiegano che i bambini erano ipersensibili a determinati stimoli.

Leave a Reply

Scroll to Top