13 LE CAUSE DI FIBROMYALGY IL TUO MEDICO NON CONOSCE. # 9 È VERAMENTE SORPRENDENTE

Ci vorrà molto tempo, molti medici hanno alzato le spalle e alcuni preget antidolorifici quando qualcuno è venuto a mostrare loro i sintomi della fibromialgia.

Peggio ancora, a volte si consideravano come la depressione (o almeno una forma di esso) e prescrivevano un trattamento per quel particolare insieme di sintomi.

Al giorno d’oggi, tuttavia, sempre più specialisti concordano su una cosa: la fibromialgia è una sindrome autonomica, sebbene i suoi sintomi possano variare da persona a persona e talvolta possono anche sovrapporsi a quelli di altre persone. altre sindromi, disordini e malattie.

Per quanto riguarda le cause della fibromialgia, non esiste un consenso generale e le opinioni sono divise tra i professionisti.

Tuttavia, la fibromialgia può avere cause insolite di cui il medico potrebbe non essere a conoscenza. Qui ci sono 15 delle cause più rare e fattori di rischio per la fibromialgia che sono completamente sconosciuti ai medici, non necessariamente perché sono mal addestrati in questo senso, ma perché queste cause possono rimanere ben nascoste a meno che sono scoperti in tempo.

1- Un evento traumatico

La fibromialgia è spesso comorbida con depressione e ansia, ed entrambi possono manifestarsi dopo un evento traumatico, come la morte di una persona cara. Anche se la depressione non può essere una causa adatta per lo sviluppo della fibromialgia, può essere un fattore di rischio.

2- disfunzione tiroidea

La ghiandola tiroidea è molto importante nel corpo umano perché regola il metabolismo. Inoltre, può influire sull’aumento di peso (o sulla perdita di peso) di un paziente, può influire sul suo sonno, sul suo livello di energia e su molte altre cose. Il controllo dei segni di problemi in quest’area può essere utile nei pazienti con fibromialgia perché a volte un trattamento adeguato per un disturbo della tiroide può aiutare ad alleviare i sintomi della fibromialgia.

3- fumatori

Questo è, ancora una volta, non una vera causa per la fibromialgia, ma un importante fattore di rischio. Gli studi hanno dimostrato che i pazienti che fumano tendono a soffrire di fibromialgia più di quelli che non lo sono.

4- Candida

Questo può sembrare strano per te, ma Candida può effettivamente essere una causa di fibromialgia. Quando non adeguatamente trattata, la Candida può entrare nel flusso sanguigno e rilascia tossine che alla fine portano a una sensazione di vertigini e stanchezza e sviluppano problemi digestivi e dolore cronico (tutti sintomi comuni tra pazienti con fibromialgia).

5- carenze vitaminiche

A volte la mancanza di vitamina D, magnesio e vitamina B12 può essere trascurata, ma la verità è che, nel tempo, possono portare all’insorgere dei sintomi della fibromialgia.

Intolleranza al glutine 6-

Questo tipo di intolleranza è diventato più noto dopo la mania “dieta priva di glutine”. Tuttavia, la domanda può essere molto seria e l’intolleranza al glutine può portare allo sviluppo di una serie particolare di cause di fibromialgia che, sorprendentemente, non sono correlate al sistema digestivo. Disturbi del sonno, affaticamento, depressione, dolore e persino disturbi cognitivi sono tra i sintomi della fibromialgia causata dall’intolleranza al glutine.

7- Lo stress

Essendo uno stress cronico è principalmente correlato alle ghiandole surrenali e può iniziare a mostrare i sintomi della fibromialgia.

8- I geni

Il fatto che i geni possano essere la causa dello sviluppo della fibromialgia è abbastanza noto. Tuttavia, non molti sanno che è in realtà una mutazione del test MTHFR che può mostrare se una persona è predisposta a sviluppare o meno sintomi di fibromialgia.

Twins 9-

Questo può sembrare, ancora una volta, abbastanza strano, ma gli studi dimostrano che coloro che hanno un gemello monozigote mostrano il 15% in più di possibilità rispetto al proprio fratello di sviluppare sintomi di fibromialgia (il cui dolore è il più intenso ).

10 – micotossine

Questo tipo di tossina può causare alcuni sintomi di fibromialgia, ma i loro effetti nocivi non sono limitati a questo perché sono molto forti.

11- La mancanza di glutatione

Avere una carenza di glutatione significa che il corpo non può disintossicare adeguatamente, il che, di nuovo, può portare allo sviluppo di alcuni sintomi comuni ai pazienti con fibromialgia.

12- Mercurio

È risaputo che il mercurio è tossico per il corpo umano, ma puoi avere un livello elevato nel tuo corpo e non saperlo. Assicurati di utilizzare correttamente i metalli pesanti testati, soprattutto perché questo potrebbe essere un elemento importante per scoprire perché la fibromialgia si è sviluppata nel tuo caso e questo è il trattamento più adeguato.

13- Disturbi del sonno

Apparentemente, dormire male non è solo un sintomo, ma può anche essere una causa in alcuni casi. Gli studi dimostrano che i disturbi del sonno sono a volte legati allo sviluppo della fibromialgia e svegliarsi durante il tuo livello IV di sonno può essere un pezzo del puzzle.

Leave a Reply

Scroll to Top