Fibromialgia: quali sono i formicolii? Perché le mie mani e i miei piedi si addormentano?

Sensazioni di formicolio sono sensazioni anormali che possono verificarsi in qualsiasi parte del corpo, ma sono spesso sentite nelle dita, mani, piedi, braccia o gambe. Chi non si è mai addormentato o ha sentito un formicolio alla mano? Quali sono le sue cause e quando ti devi preoccupare di loro?

In un’intervista con Infosalus, il medico di famiglia e membro del gruppo di lavoro di Neurologia Società Spagnola di famiglia e di comunità (semFYC) Medicina, Dr. Jesús Pujol medico accurato rispetto alle formicolii sono conosciuti come ‘parestesie’.

“Il formicolio può sembrare buono per la postura che manteniamo o come sintomo di una malattia. Uno dei fattori più comuni, è il posturale, rimanere nella stessa posizione per un lungo periodo di tempo e poi, in secondo luogo, a causa della lesione del nervo e tale pressione sui nervi .raquídeos, come risultato di un ernia del disco “, dice.    

Lo specialista del centro di salute di Balaguer (Lleida) sottolinea anche la mancanza di vitamina B12; a livelli anormali di calcio, potassio o sodio nel corpo; all’uso di alcune medicine; al diabete mellito; a trattamenti di chemioterapia o radioterapia; dall’aterosclerosi o dal congelamento o dall’infiammazione dei vasi sanguigni; come risultato del morso di un animale o di un insetto; o dalle tossine nei frutti di mare.

Sulle malattie che possono generare parestesie, il Dr. Pujol indica sindrome del tunnel carpale, emicrania, ipotiroidismo, sclerosi multipla (SLA), crisi epilettiche o incidenti cerebrovascolari, oltre al fenomeno di Raynaud ( un restringimento dei vasi sanguigni con una scarsa regolazione della temperatura nelle mani e nei piedi).

TIPI DI CALCESTRUZZO   

Pujol distingue anche tra parestesie o formicolio episodico, di quelli permanenti. “L’episodico deriva dalla compressione dei nervi, come accade per esempio nelle ernie discali in qualsiasi punto della colonna vertebrale, nel caso della sindrome del tunnel posturale e carpale. Invece, sono permanenti quando derivano da una carenza di vitamina B12, o sono causati da diabete mellito o da malattie neurologiche come la SLA “, aggiunge il membro di SEMFYC.

Secondo lui, non c’è bisogno di avere paura quando il formicolio appare all’improvviso. È conveniente vedere un medico quando c’è anche una debolezza o incapacità di muoversi nello stesso momento della parestesia stessa.

Raccomanda anche di andare da un medico di assistenza primaria se il formicolio si presenta subito dopo aver subito un trauma o un trauma alla testa, al collo o alla schiena; se compaiono nello stesso momento in cui il movimento della gamba o del braccio non può essere controllato; o se c’è anche una perdita nel controllo dello sfintere; o nello stesso momento in cui il formicolio è difficile da parlare, i cambiamenti nella visione, la difficoltà o la debolezza a camminare, ci sono eruzioni cutanee, o qualsiasi sintomo insolito nella persona e che è accompagnato da formicolio.    

Il trattamento, secondo Pujol, dipenderà da quale sia la causa che ha dato origine a queste parestesie e se, ad esempio, è dovuta a una carenza di vitamina B12, in tal caso sarà consigliato assumere integratori di detta vitamina. La prognosi della parestesia dipende dalla gravità delle sensazioni e dai disturbi associati.

Loading...

Leave a Reply