La fibromialgia è dichiarata come una nuova disabilità a lungo termine

Dopo l’artrosi, la fibromialgia è la malattia reumatica più comune. Tuttavia, è difficile scegliere la fibromialgia precedente perché i suoi sintomi fluttuano.

Questa condizione colpisce principalmente le donne rispetto agli uomini. È caratterizzato da dolore in tutto il corpo accompagnato da rigidità e affaticamento.

Secondo Daniel Clauw, MD, professore di anestesiologia presso l’Università del Michigan, ha spiegato che il dolore è trattato in modo anormale nella fibromialgia.

Ha aggiunto che la sensazione di dolore è amplificata e può verificarsi ovunque nel suo corpo. Per questo motivo, mal di testa cronico, risposte iper-sensoriale e dolore viscerale sono molto comuni nelle persone con fibromialgia.

La fibromialgia può anche influire sulla sua funzionalità e può    interferire con le attività della vita quotidiana    . 

Inoltre, è stato segnalato che le persone con fibromialgia non ricevono i servizi di cui avrebbero bisogno.

Ingerire pillole e attuare altre strategie efficaci potrebbe essere estremamente utile per controllare la fibromialgia, ma poiché non esiste una cura per la fibromialgia, è difficile eliminare completamente questa malattia.

In diversi stati, la   fibromialgia è stata considerata un problema a lungo termine   , una diminuzione della qualità della vita.

Perché la fibromialgia può essere considerata il problema a lungo termine?

Quando i sintomi compaiono e scompaiono, la persona si sente più stanca e di cattivo umore.

Trattare con fibromialgia sembra facile, ma le persone che vivono con fibromialgia capiranno meglio ogni volta che combattete contro i sintomi di picco.

L’intensità e la gravità della malattia possono avere un impatto negativo sulla prestazione lavorativa. Dopo aver scoperto i sintomi della fibromialgia, il lavoro d’ufficio sarebbe molto più difficile di qualsiasi aspettativa. Inoltre, i trigger possono anche peggiorare le tue condizioni.

I     sintomi della fibromialgia     non ti permettono di distinguerti più profondamente e in qualche modo preferisci rilassarti a casa invece di andare al lavoro.

I problemi richiedono un sostegno a lungo termine e un’assistenza a lungo termine. Ma sfortunatamente, le persone con fibromialgia non ricevono cure ottimali.

La fibromialgia è difficile da capire, non solo per i suoi sintomi clinici, ma anche le sue  fasi di  ricaduta e   remissione     sono confuse.

Se non fai    esplodere i fibro     per un lungo periodo, sei fortunato, ma questo non significa che non sei infuriato. 

E quando i sintomi si chiariscono, è terribile pensare di fare qualcos’altro, sia in relazione al lavoro che a casa.

La fibromialgia è ora una disabilità a lungo termine

Con l’aiuto degli sforzi di un paziente di tre anni e dei consigli dei clienti in Irlanda del Nord, la fibromialgia è stata dichiarata disabilità a lungo termine.

Ora, i servizi dedicati possono creare trust e centri per il trattamento della fibromialgia come condizione a lungo termine.

I pazienti possono richiedere consulenza medica e interventi da parte di professionisti della salute.

Inoltre, è difficile decidere quale terapia alternativa sia la più appropriata per controllare la fibromialgia; Pertanto, è anche possibile ottenere informazioni sulle terapie.

Poiché il dolore è la principale lamentela della maggior parte dei pazienti con fibromialgia, la maggior parte riceverà farmaci per il trattamento della percezione del dolore; Tuttavia, altri sintomi sono meno evidenti.

La sensibilizzazione della malattia potrebbe contribuire alla diagnosi precoce di questa malattia.

Inoltre, se le persone intorno a te, come familiari e amici, sono consapevoli delle fluttuazioni dei sintomi e dei problemi comportamentali, possono offrire il massimo livello di comfort e possono partecipare alle faccende domestiche. La consapevolezza della fibromialgia potrebbe facilitare la vita della persona.

Si suggerisce anche che il rapporto di una persona con fibromialgia non possa essere salutare con colleghi, amici e familiari. In effetti, le persone intorno a te hanno poche conoscenze su questa malattia.

 Disabilità a lungo termine della fibromialgia

Aumentare i programmi di sensibilizzazione, non solo la persona con la lotta contro la fibromialgia è educata, tuttavia, non è malata, avrebbe anche l’idea di come trattare le persone con fibro, come può aiutarli e farli sentire meglio. .

All’altro estremo dello spettro, la dichiarazione legale di fibromialgia come disabilità a lungo termine può anche informare il medico di questa malattia e suggerire     farmaci efficaci per l’eliminazione permanente dei sintomi    .

Anche la disponibilità   di un    trattamento per la fibromialgia è un problema serio   . Nella pratica clinica, la disponibilità di servizi non è la stessa a causa della mancanza di risorse per uno specifico targeting della popolazione in modo più efficace. 

Le persone con fibromialgia si sentono spesso isolate e sole. L’isolamento sociale può essere una barriera per ottenere un trattamento.

I medici troveranno molto difficile da trattare. Pertanto, i medici devono anche adattarsi allo scambio di informazioni e conoscenze da parte del paziente.

Inoltre, i ricercatori hanno capito molto più che trovare modi in cui possono migliorare la salute generale.

assicurazione invalidità e benefici a lungo termine

È sempre più difficile lavorare in modo persistente e rimanere nella forza lavoro mentre si combatte contro la fibromialgia.

In realtà, accade anche che le persone continuino il loro lavoro, anche a dispetto di dolore, affaticamento, mal di testa ed emicrania dovuti alla fibromialgia.

L’assicurazione come disabilità a lungo termine è ora disponibile in diversi paesi, uno può essere meno preoccupato per l’onere finanziario di medicinali, recensioni periodiche e altre spese.

I sintomi della fibromialgia     possono essere invalidanti. Sulla base dei reclami soggettivi e dell’esame obiettivo, il medico può controllare e identificare la fibromialgia.

Esistono diversi tipi di assicurazione per invalidità disponibili a lungo termine. Tuttavia, dovresti avere un’idea di quale assicurazione per l’invalidità a lungo termine sarebbe buona per te.

 un esame serio porta a un risultato migliore

Il riconoscimento della fibromialgia come disabilità a lungo termine aumenterà senza dubbio la consapevolezza e la consapevolezza della condizione, non solo tra gli operatori sanitari, tuttavia, anche le persone non mediche conoscono le caratteristiche della fibromialgia.

Dopo la diagnosi di fibromialgia, il paziente avrà un modo per ottenere informazioni complete su farmaci, esercizio fisico e altre terapie alternative.

I cambiamenti nella dieta potrebbero svolgere un ruolo vitale nel migliorare la condizione della fibromialgia. Il trattamento della fibromialgia è un approccio multidisciplinare, in cui ogni intervento ha la sua importanza.

Se vuoi trascurare qualcuno di loro, i   sintomi potrebbero peggiorare.

Pertanto, il trattamento della fibromialgia ha a che fare con l’efficacia con cui i professionisti medici raccolgono e curano la malattia secondo la gravità del paziente secondo la tecnica prescritta.

Loading...

Leave a Reply